RETROSPETTIVA. IN VIAGGIO VERSO HAKONE.

HAKONE, GIAPPONE.

Itinerari classici del Giappone, percorsi sconosciuti e lontani dai circuiti turistici, viste sensazionali del Monte Fuji, ospitalità insuperabile e atmosfera conviviale: questi sono stati gli ingredienti di una meravigliosa esperienza di guida tra laghi, montagne e le sorgenti termali della cittadina giapponese di Hakone.

È stato l’Hakone Retreat Hotel ad ospitare la serata inaugurale di questo evento, nel corso del quale i proprietari di BMW i8 hanno avuto l’opportunità di conoscersi e fare amicizia. Dopo un discorso di benvenuto in più lingue, una breve presentazione dell’evento e la consegna dell’itinerario di guida fondamentale per il giorno seguente, i partecipanti hanno scambiato due chiacchiere all’aperto, proprio davanti al fuoco di bivacco e alla presenza di tre importanti rappresentanti di BMW, e in vista della cena si sono poi spostati al Woodside Restaurant, il ristorante dell’albergo che per l’occasione è stato riservato ai soli ospiti.

Il giorno successivo le auto erano già allineate e pronte di buon mattino; prima di mettersi in viaggio, gli ospiti giapponesi e coreani hanno avuto l’occasione di dare un’occhiata alla nuova BMW M850i e di fare la conoscenza dei modelli loro assegnati, selezionati tra BMW i8, BMW i8 Roadster, BMW M5 e BMW M6 Gran Coupe. Al termine delle opportune operazioni preliminari, una foto di rito e tutti a bordo!

Dopo aver percorso la leggendaria strada conosciuta come Hakone Turnpike, che attraversa il meraviglioso Parco Nazionale Fuji-Hakone-Izu e costeggia l’incantevole lago di Ashi, i membri BMW i Pure Impulse in formazione schierata hanno raggiunto il Fuji View Restaurant per una breve pausa, durante la quale hanno potuto scattare alcune foto memorabili, prima di imboccare la via del ritorno.

Con un cielo meravigliosamente terso, l’inconfondibile sagoma del Monte Fuji e della sua cima perennemente innevata, nonché l’inconfondibile paesaggio del lago di Ashi hanno accompagnato i partecipanti per quasi tutto il percorso, prima che la carovana di auto si addentrasse nel bosco e cominciasse la sua discesa attraverso strade sempre più strette e sinuose. Questi straordinari percorsi, tutt’altro che scontati, hanno infatti regalato ai partecipanti il “puro piacere di guida”, anche per quegli ospiti locali che meglio conoscevano il territorio. Di ritorno all’hotel i membri BMW i Pure Impulse hanno gustato un pranzo squisito, ricordando i momenti più significativi e scambiandosi le impressioni di un memorabile fine settimana in Giappone, degno epilogo di un’esperienza di guida che ha indubbiamente lasciato il segno.