RETROSPETTIVA. L’ARTE DELLA DOLCE VITA.

PIEMONTE, ITALIA.

Un fine settimana nell’incantevole regione del Piemonte è stata la perfetta occasione per 32 membri BMW i Pure Impulse provenienti da Austria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Paesi Bassi, Singapore, Slovenia e Svizzera per scoprire paesaggi e sapori di una tra le più note e amate destinazioni in tutto il mondo.

Gli ospiti non hanno dovuto attendere molto a lungo per il primo dei momenti più salienti dell’evento: poco dopo il loro arrivo presso l’Albergo dell’Agenzia di Pollenzo, era infatti già in programma una visita all’Università di Scienze Gastronomiche, fondata dall’associazione internazionale no-profit Slow Food. Quest’ultima è stata poi seguita da una visita con degustazione alla celebre Banca del Vino, che conserva alcuni dei vini italiani più pregiati, alla stregua di una vera e propria biblioteca.

Marcus Pluntke, Product Manager BMW i8, ha dato il suo personale benvenuto a tutti gli ospiti nel corso dell’aperitivo inaugurale. La prima serata si è conclusa con una deliziosa cena tenutasi presso il Ristorante Garden dell’hotel stesso.

La guida scenografica di sabato è stata accompagnata da una meravigliosa giornata di inizio estate: i membri alla guida delle BMW i8 sono stati baciati dal sole durante il percorso attraverso i vigneti e i noccioleti della rinomata regione collinare delle Langhe. Lo storico borgo di Grinzane Cavour ha fatto da magnifico scenario per la sosta della mattina, prima che il gruppo si ritrovasse alla Locanda San Giorgio in occasione del pranzo.

Con il bel tempo il pranzo di cinque portate è stato servito all’aperto, negli incantevoli giardini del ristorante, e gli ospiti hanno potuto godere di un panorama mozzafiato mentre gustavano deliziosi manicaretti.

Al pranzo è seguita una lezione speciale: la caccia ai tartufi neri. Divisi in piccoli gruppi, gli ospiti sono stati guidati da esperti nei boschi e lungo i filari di vite della zona, proprio per scovare i preziosi tuberi. Il buon numero di tartufi dissotterrati e riposti nelle bisacce è la prova che la ricerca è stata un autentico successo.

L’ultima tappa della guida scenografica ha ricondotto gli ospiti di nuovo in hotel.

La giornata si è poi conclusa con una sontuosa cena al Real Castello di Verduno, ex residenza del re Carlo Alberto di Savoia situata poco lontano dall’hotel: il giorno successivo gli ospiti hanno fatto quindi ritorno a casa, felici e soddisfatti di avere esplorato questa meravigliosa regione italiana insieme con gli altri membri BMW i Pure Impulse.