RETROSPETTIVA. UNA PARATA DI STILE.

TORINO, ITALIA.

L’elegante, colta e gastronomicamente acclamata città di Torino è stata la perfetta tela illuminata dal sole scelta per ritrarre in modo sublime la BMW i8 nel corso di un fine settimana che ha portato la passione automobilistica alla ribalta durante la guida scenografica del “Gran Premio Parco Valentino”.

Gli aperitivi serali e le magnifiche viste panoramiche sulle Alpi al tramonto sono state gli ingredienti di una prima giornata trascorsa esplorando le gemme architettoniche di questo concentrato di bellezza del Nord Italia.

La prima serata, presso l’NH Collection Piazza Carlina ha avuto inizio con il benvenuto ufficiale a tutti gli ospiti e la consegna sia del pacchetto Parco Valentino –che comprendeva anche una speciale targa d’argento per onorare la partecipazione dei proprietari della BMW i8 alla parata– sia di una caffettiera e del caffè prodotto dai torrefattori locali Giuliano Caffè, per ricordare loro le tradizioni torinesi. Anche Alessandro Minelli, proprietario del Giuliano Caffè, si è unito all’aperitivo di benvenuto, al quale ha fatto seguito la cena servita nel raffinatissimo hotel in cui gli ospiti hanno soggiornato per l’intero fine settimana.

Nel corso della seconda sera, è stata la terrazza sul tetto del Turin Palace Hotel a regalare agli ospiti una straordinaria vista sulla città e sulle montagne dopo un’intensa giornata di giri turistici, con un’interessante visita guidata e del tempo libero per esplorare il capoluogo piemontese e visitare la mostra automobilistica all’interno del Parco Valentino.

L’aperitivo è stato seguito da una cena accompagnata da raffinati vini italiani, che ha dato ai 48 membri BMW i Pure Impulse, provenienti dal Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Francia, Austria, Svizzera, Bulgaria e Slovenia, l’opportunità di godere dell’atmosfera conviviale e conoscersi meglio.

Se la città è stata la protagonista indiscussa del sabato, i membri BMW i Pure Impulse e i loro veicoli hanno dovuto attendere la domenica per potere essere al centro della scena. La giornata è iniziata nella centralissima Piazza San Carlo, aperta al passaggio di automobili per la prima volta, dove si sono radunati i veicoli ibridi ed elettrici prima del “Gran Premio Parco Valentino”.

Un breve itinerario in auto, riservato esclusivamente a tutte le BMW i8, li ha portati nella vicina Piazza Castello, punto d’incontro per tutti i 200 partecipanti alla magnifica guida panoramica che prevedeva di attraversare la città e giungere fino alla Reggia di Venaria Reale. Le BMW i8 rifulgevano al sole nel cuore della piazza gremita di gente, e gli ospiti hanno invitato i membri del pubblico a salire a bordo delle loro magnifiche auto, prima di posizionarsi sulla linea di partenza per intraprendere la scenic drive. Un altro momento indimenticabile è stato senz’altro l’annuncio dei nomi dei proprietari davanti alla folla da parte di Andrea Levy, presidente del Parco Valentino.

È iniziata così la guida scenografica, schiudendo eccezionali vedute di Torino agli occhi dei proprietari di BMW i8, per poi concludersi con il pranzo di tutti i partecipanti presso la Reggia Di Venaria Reale. Il momento saliente a conclusione dell’evento è stato senz’altro il premio per BMW i Pure Impulse per la realizzazione di 24 delle 200 auto presenti alla parata, premio che è stato consegnato ai due nostri ospiti venuti da più lontano per raggiungere Torino – circa 1.600 chilometri a tratta, dal nord dell’Inghilterra. Mentre i vincitori del premio iniziavano ad intraprendere il loro lungo viaggio di ritorno e gli altri partecipanti i loro viaggi più brevi, tutti si sono dimostrati concordi nel dire che si sia trattato di un evento imperdibile e di un vero fiore all’occhiello del calendario BMW i Pure Impulse.