EUROPA. VIENNA, AUSTRIA.

HOUSE OF TIME (VIENNA).

Dietro una magnifica facciata, proprio nel cuore del giovane e vivace quartiere viennese che sorge intorno al Karmelitermarkt, si nasconde la House of Time, un’ampia proprietà formata da cinque suite, che permette ai suoi ospiti di assecondare ogni piccolo o grande desiderio. Costruita sui terreni occupati nel XII secolo da un monastero, che ben sette secoli dopo conquistò la fama come luogo di ritrovo per balli in maschera meritevoli di attirare l’alta società della Vienna di fin-de-siècle, la proprietà è riuscita a conciliare entrambe le vestigia di questo affascinante passato: un tranquillo rifugio immerso nella corrente contemporanea della capitale austriaca, con una stanza dedicata alla meditazione ed un edificio riccamente decorato, il cui ingresso privato offre il massimo della discrezione. Nella sua moderna reincarnazione, la House of Time è stata trasformata in una lussuosa residenza, in cui ogni suite è stata decorata a tema da designer di fama internazionale; i dettagli dell’arredamento vanno da ampi letti appositamente concepiti a sampietrini importati direttamente dalla Via Appia, da un bar del 1936 in stile Art Déco ad un cinema privato e persino ad una sauna con rivestimenti di bambù. In più, con una proprietà in grado di organizzare visite personalizzate e di mettere a disposizione un maggiordomo personale ed uno chef, gli ospiti potranno beneficiare di lusso ed autentico divertimento in un unico luogo.

Dettagli